La materia dei sogni

I recently published in the issue 305 of the journal L’immaginazione a review of the book by Alberto Casadei Biologia della letteratura. Corpo, stile, storia. Here’s the text of the review. 

“Siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni”, sappiamo dalla sentenza che Shakespeare fa pronunciare a Prospero in The Tempest. Viviamo di proiezioni fantastiche, di immaginazioni consce e inconsce. Ma da dove viene, come nasce l’immaginazione? Perché è così importante per l’esistenza umana?
Alberto Casadei ha provato a capire com’è fatta e come funziona la materia dei sogni nel suo ultimo libro, Biologia della letteratura. Corpo, stile, storia (Il Saggiatore, 2018), ricorrendo alle ipotesi sulla mente umana formulate dagli studi neuroscientifici; selezionando, facendo interagire e mettendo a sistema diverse interpretazioni neurocognitive dell’arte e della letteratura.

Continue reading

Mnemonic Waves

I’m really excited to be one of the speakers of the forthcoming symposium Mnemonic Waves, to be held in London at the Warburg Institute next November 15.

Continue reading